Direttivo

Il Consiglio Direttivo, oltre ai membri della Giunta Direttiva, è costituito da:

  1. un sacerdote designato dal Consiglio Presbiterale;
  2. un religioso e da una religiosa designati dagli Organi Diocesani dell’U.S.M.I. e del C.I.S.M. da un rappresentante designato da ogni Vicariato;
  3. un rappresentante designato dalla Consulta delle Aggregazioni Laicali;
  4. un delegato dei Diaconi permanenti.

Le persone designate devono essere dotate di particolare sensibilità, competenza ed esperienza caritativa.

Il Consiglio Direttivo ha i seguenti compiti:

a) da il suo parere sui programmi di attività e ne verifica l’attuazione,

b) approvare i rendiconti;

c) esamina e le nuove iniziative di carità che la Caritas intende promuovere;

d) verificare la validità pastorale delle opere già esistenti collegate con la Caritas Diocesana; Il Consiglio Direttivo si riunisce almeno una volta ogni sei mesi.

(Statuto dell’Ufficio “Caritas Diocesana” di Albenga-Imperia del 1 gennaio 2016)

 

Membri del Consiglio Direttivo:

  1. Bonfiglio Fabio (rappresentante consiglio aggregazioni laicali)
  2. Bottino Giuseppe (Associazione Santa Teresa)
  3. Claveri Piero (Vicariato di Pieve di Teco)
  4. Contini Suor Lucia (rappresentante USMI)
  5. Corrado Patrizio (Vicariato di Albenga)
  6. Cotta Andreina (Vicariato di Pontedassio)
  7. De Muti Lorenza (Vicariato di Diano Marina)
  8. Gandolfo Fulvio (Vicariato di Alassio)
  9. Iraci Antonio (Vicariato di Imperia Oneglia)
  10. Landi Antonio (Vicariato di Loano)
  11. da nominare (rappresentante CISM)
  12. Morana Alberto (rappresentante diaconi permanenti)
  13. Nappelli Nedo (Vicariato di Porto Maurizio)
  14. Perotto Massimo (Vicariato di Pietra Ligure)
  15. Ravaglio Antonella (Vicariato di Andora)
  16. Regina Claudia (Casa Madre Ada)
  17. Serrato don Giampiero (rappresentante consiglio presbiterale)